two worlds

Non abbiamo voluto indagare troppo su cosa significassero quei disegni sulle mura grigia di questa piccola città adagiata tra mare e fiume Po. Non ci siamo chiesti niente del perchè gli uccelli e gli orsi fossero li, o del perchè un uomo si trova nel ventre di un altro che a sua volta è in un altro e così via. Abbiamo solo scoperto che per quanto ci si impegni a colorare un muro grigio, aldilà di quello stesso muro siamo tutti uguali. 

  • Facebook Basic Black
  • Black Instagram Icon

©Luigi Stranieri 2017 all rights reserved